Baby Pit Stop Unicef alla ‘Città di Cremona’

14 Aprile 2021

Domani alle 11 presso la sede della Fondazione Città di Cremona in piazza Giovanni XXIII 1 a Cremona, sarà inaugurato il Baby Pit Stop Unicef.
L’iniziativa s’inserisce nel programma di Unicef ‘Ospedali e comunità amici dei bambini’ e da un protocollo d’intesa siglato tra il comitato italiano per l’Unicef, da sempre volto a garantire i diritti dell’infanzia e in particolare il diritto alla salute e l’importanza dell’allattamento al seno come bisogno primario nutrizionale ed affettivo, e il Soroptimist Club International d’Italia, da sempre sensibile al mondo femminile in tutti i suoi aspetti.
Promotrice dell’iniziativa è la presidente del Soroptimist di Cremona, Monica Poli, che grazie alla disponibilità della presidente della Fondazione Città di Cremona, Uliana Garoli, ha saputo realizzare, con la collaborazione delle socie, un BPS accogliente riservato alle mamme che hanno bisogno di allattare il proprio bambino o cambiare il pannolino: un gesto semplice e naturale da poter fare in assoluta serenità.
La presidente provinciale Unicef, Giuliana Guindani, ha accolto con soddisfazione la richiesta del Club di Cremona del Soroptimist di poter allestire un Baby Pit Stop, ricordando che l’obiettivo di Unicef è di poter arrivare ad inaugurare mille Baby Pit Stop in Italia.
All’inaugurazione saranno presenti le presidenti sopra menzionate, le socie del Soroptimist e per il Comune di Cremona l’assessore alle Politiche sociali e della fragilità Rosita Viola.
La cerimonia che si terrà nel rispetto delle norme di protezione e distanziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.