Vaccini e vacanze, Piloni: ‘Richiamo, data flessibile’

4 Giugno 2021
Fontana e Moratti ascoltino l’appello del generale Figliuolo che ha chiesto alle Regioni di rendere flessibili le date del richiamo dei vaccini nei periodi di vacanza. A chiederlo è il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni.
‘Non si può rischiare che i cittadini rinuncino al vaccino per non dover tornare dalle ferie e rimandino a settembre oppure decidano di saltare la seconda dose – afferma Piloni -. Non possiamo permetterci un’estate con tante persone non immunizzate, specie i giovani che, spesso asintomatici e quindi difficilmente tracciabili, rischiano di far circolare il virus. Bisogna dare ai cittadini la possibilità di stabilire al momento della prima dose la data della seconda con medici e infermieri vaccinatori, sempre nell’ambito del periodo indicato per il richiamo. Ad oggi i sistemi non lo permettono e noi chiediamo alla Regione di renderlo possibile’.
‘Il problema è diventato ancora più concreto e pressante con l’apertura alla fascia 12-29 – conclude Piloni – in quanto sono sempre di più le famiglie che stanno segnalando la coincidenza della data della seconda dose con il periodo di vacanze già prenotate’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.