Gessi da fanghi in agricoltura, Piloni (Pd): ‘Servono controlli’

31 Luglio 2021

‘Meglio tardi che mai. Finalmente la giunta regionale si è decisa a intervenire sulla materia, ma non possiamo che ribadire che sono necessarie maggiori risorse per i controlli’. Così commenta il consigliere regionale Matteo Piloni, capodelegazione dem in commissione Agricoltura, all’indomani dell’approvazione, in occasione dell’assestamento di bilancio, delle nuove regole su controllo, monitoraggio e tracciabilità dei gessi di defecazione da fanghi utilizzati in agricoltura.

‘Nonostante le nostre continue richieste, rimane ancora aperta la questione dei controlli in carico ad Arpa per la quale, più di due anni fa, era stata approvata una risoluzione in consiglio regionale che destinava maggiori risorse proprio a questo scopo, ma sulla quale nulla è stato fatto’ sottolinea Piloni.

‘Ricordiamo che Arpa è un ente strumentale di Regione Lombardia e senza risorse e personale non può fare molto’ aggiunge il consigliere dem che in merito, durante l’assestamento di bilancio, ha presentato un emendamento che però non è stato accolto dalla maggioranza.

‘Nella nostra regione, inoltre, arriva una quantità di fanghi e gessi doppia rispetto a quella prodotta dai nostri depuratori – conclude Piloni – è per questo motivo che la questione dovrebbe essere affrontata al più presto in conferenza Stato-Regioni’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.