Cremona Musica International Exhibitions and Festival

25 Agosto 2021

Oltre 200 espositori e 100 eventi fra concerti, mostre, concorsi, conferenze, un ricco programma dal 24 al 26 settembre ancora in evoluzione a CremonaFiere per una forte ripartenza della musica rappresentata sul territorio nazionale e internazionale attraverso l’appuntamento annuale con Cremona Musica International Exhibitions And Festival, la fiera di riferimento del settore.

Mondomusica, Piano Experience, Acoustic Guitar Village, Accordion Show, sono la rappresentazione completa dei principali strumenti musicali, ma la grande novità è sicuramente Cremona Musica Downtown appuntamenti e concerti in centro città, un incontro tra fiera e centro città nato dalla special edition dello scorso anno che visto il successo si è deciso di portare avanti come appuntamento fisso.

Mondomusica: archi

Fra i protagonisti nel campo degli strumenti ad arco ci sarà Roby Lakatos. Interprete impareggiabile della musica tzigana, con una padronanza tecnica e una fantasia che lo rendono una figura unica nel suo genere, Lakatos verrà inoltre premiato con il prestigioso Cremona Musica Award.

Piano Experience: pianoforte

Continua la tradizione del piano festival, con i maggiori costruttori di pianoforti che ospiteranno nei loro spazi in fiera i recital di grandi artisti. A questi si aggiungeranno tanti altri appuntamenti, come concerti, pianistici, presentazioni e concorsi.

Per i concorsi, sono confermati i due grandi appuntamenti che hanno caratterizzato anche le ultime edizioni di Cremona Musica; la terza edizione del Disklavier Composers Contest e la seconda edizione del Pianolink International Amateurs Competition, riservato ai pianisti amatoriali.

Acoustic Guitar Village: chitarra & mandolini

Nei tre giorni del calendario dedicato alla chitarra sono confermati tre grandi appuntamenti ormai classici di Cremona Musica: il concorso New Sounds of Acoustic Music, l’ottava edizione dell’Italian Bluegrass Meeting, e Corde e voci d’autore.

Questa edizione dell’Acoustic Guitar Village sarà inoltre caratterizzata da un ampio spazio dedicato al mandolino, per il progetto Mandolini in mostra. Fra i nomi più attesi c’è quello di Carlo Aonzo, che si esibirà insieme a Mauro Squillante e ai solisti della Napoli Mandolin Orchestra, e l’Orchestra a plettro città di Milano. Per valorizzare l’importanze di questo straoridnario strumento, così caratteristico della cultura musicale italiana, ci saranno una seri di conferenze e una peculiare mostra dal titolo In viaggio con il mandolino.

Nei tre giorni di Cremona Musica saranno decine gli artisti che si esibiranno sui palchi dell’Acoustic Guitar Village, sia in fiera che in città, grazie alla conferma del progetto Cremona Musica Downtown.

Accordion Show: fisarmonica

Continua a crescere l’Accordion Show, l’ultimo salone arrivato in casa Cremona Musica. Lo spazio dedicato alla fisarmonica ospiterà moltissima musica dal vivo, con numerosi artisti e gruppi coinvolti, ma anche tanti eventi divulgativi, come conferenze e mostre.

Fra le mostre di questa edizione citiamo in particolare Stradella passato e presente della fisarmonica e la mostra storica del Museo della fisarmonica di Fontevivo intitolato a Gigi Stok, importante artista a cui sarà dedicata anche una conferenza/concerto.Molto attesa anche la conferenza Castelfidardo e Cremona, i due poli d’eccellenza della musica e degli strumenti musicali in Italia.

Non mancheranno gli eventi organizzati dagli oltre 200 espositori che partecipano alla manifestazione.

Il calendario in costante aggiornamento è consultabile al seguente link:

http://events.cremonamusica.com/events/index.php

Sul fronte della promozione internazionale, è stata avviata la campagna di comunicazione estera della manifestazione, resa operativa da ITA Agenzia e dai suoi uffici nel mondo che, con il suo supporto, garantisce la presenza di numerosi buyer e giornalisti internazionali provenienti da diversi Paesi del mondo.

Cremona Musica si svolgerà in tutta sicurezza, nel pieno rispetto delle regole e dei protocolli sanitari, tutelando la salute di tutti senza rinunciare all’esperienza e al business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.