Miss Monnalisa nel Mondo, tappa a Rivolta d’Adda

3 Settembre 2021

E’ Melissa Bassetti la vincitrice della seconda finale interregionale Piemonte e Lombardia di ‘Miss Monnalisa nel mondo’  che si è svolta a Laveno Mombello, in provincia di Varese. Il presidente di giuria era Edoardo Raspelli che ha assegnato anche la sua personalissima fascia ‘Senza Trucco’ alla giovane Samanta Aruci.
Le vincitrici delle sette fasce di Laveno Mombello si aggiungono alle altrettante della tappa della settimana prima nella finale di Golasecca e a loro, in vista della finale, si aggiungeranno le Miss che usciranno ‘fasciate’ dall’ultima tappa di domenica 5 settembre al ristorante Epokale a Rivolta d’Adda (Cremona) per la finale regionale Lombardia-Veneto. Le concorrenti arriveranno in mattinata; durante il pranzo la sfilata si svolge secondo il format di Miss Monnalisa, ovvero con le tre uscite delle concorrenti in casual, abito da sera e costume ufficiale Pompea. Il tutto sarà presentato da Jacques Avella con le coreografie di Valerio Rossetti.
La giornata avrà come ospiti il cantante Giorgio Piovera ed il prestigiatore Matteo Carraro e sarà seguita, tra gli altri, da Andrea Guasco che registrerà un servizio per Telecupole. Il fotografo ufficiale è Camillo Dosi. Se qualche ragazza volesse mettersi in gioco nel concorso che garantisce formazione nel campo della moda e dalle sfilate, dell’immagine e della conduzione tv, un premio per la vincitrice nazionale di circa 4 mila euro, attraverso l’ ultima tappa può contattare il numero +39 334 756 6306.

Giovedì 9 settembre, venerdì 10 e sabato 11 a Cattolica, al Grand Hôtel Kursaal, si svolgerà la finale tra una trentina di ragazze di ogni parte d’Italia. Il tutto è nato trenta anni fa da un’idea del patron, il pavese Cesare Morgantini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.