Cremona, taglio delle piante. Ecco che cosa dice l’Ersaf

6 Settembre 2021

L’amministrazione comunale, adducendo discutibili motivi di sicurezza, ha deciso il taglio degli alberi in città, mentre l’ente ragionale che ha competenza in materia, l’Ersaf, dice ben altro: «… occorre piantare alberi, occorre creare nelle nostre città, soprattutto nelle grandi città, delle vere e proprie foreste urbane. Ne va della salute delle città, delle persone, del pianeta.» Solo uno sciocco potrebbe pensare che si vuole tornare alla New Age.

Che tutti sappiano cosa dice la comunità scientifica sul tema degli alberi nelle città!

ALBERINCITTA’. Nuove idee ed esperienze di forestazione urbana.

Il 20 novembre ERSAF propone un webinar per fare il punto della situazione.

Due anni fa, a Mantova, il World Forum Urban Forest aveva lanciato la proposta, ormai urgente: occorre piantare alberi, occorre creare nelle nostre città, soprattutto nelle grandi città, delle vere e proprie foreste urbane. Ne va della salute delle città, delle persone, del pianeta. Pianificare la presenza degli alberi in città porta solo benefici, gratis: riducono le emissioni di CO2 in atmosfera, rimuovono le polveri sottili causate dal traffico e dal riscaldamento, mitigano le ondate di calore sempre più frequenti. Una foresta urbana può portare anche a temperature inferiori di 5-6 gradi evitando disagi gravi per le persone e l’ambiente. Fare tutto ciò senza alberi avrebbe un costo per le amministrazioni sensibilmente più alto. Occorre agire, subito!

Il Forum ha esposto esempi positivi di pianificazione, progettazione e gestione del verde urbano portati avanti da città con culture, forme, strutture e storie diverse che hanno utilizzato la selvicoltura urbana e le infrastrutture verdi per ottenerne benefici economici ed ambientali e per rafforzare la coesione sociale e il coinvolgimento delle comunità nella gestione delle città.

Due anni dopo, a che punto siamo? La sensibilità di cittadini e amministrazioni pubbliche sembra fortemente aumentata, in considerazione della maggior avvertenza della crisi climatica (di cui anche la pandemia è un segnale). Numerosi progetti sono stati avviati in Italia, da ForestaMi a Milano alla rete AlberItalia che punta a piantare 60 milioni di alberi in pochi anni sul territorio nazionale.

Venerdì 20 novembre, dalle ore 15 alle ore 18, ERSAF, in collaborazione con il Comune di Bergamo e la SISEF, organizza un webinar per fare il punto sulle cose fatte e sui programmi futuri. Sulla operatività ma anche sulla cultura. Non a caso si colloca all’interno della terza edizione del Festival cinematografico delle Foreste, promosso a Bergamo dall’associazione Montagna Italia e che vuole raccontare la visione che l’uomo ha delle sue foreste. In allegato il programma dell’incontro.

La partecipazione è libera a questo link: Fai clic qui per partecipare alla riunione

L’incontro sarà registrato e pubblicato successivamente sui canali social di ERSAF.

Note tecniche:

L’incontro avverrà tramite l’applicazione Microsoft Teams e potrete accedervi in due modi:

  1. utilizzando direttamente dal browser (Google Chorme o Microsoft Edge) dall’indirizzo https://teams.microsoft.com/
  2. installando la relativa applicazione dal seguente link https://www.microsoft.com/it-it/microsoft-365/microsoft-teams/download-app

In caso si voglia utilizzare un dispositivo mobile (smartphone o tablet) ecco i rispettivi link

– IPhone e IOS: https://apps.apple.com/it/app/microsoft-teams/id1113153706

– Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.microsoft.teams&hl=it

Per utilizzare Microsoft Teams è necessario avere o creare un account gratuito Microsoft

 

Benito Fiori

ABC – La Rete

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.