Golf Cup Guindani Viaggi pro Unicef in Afghanistan

11 Settembre 2021

Si disputa domani, domenica 12 settembre 2021, al Golf Club il Torrazzo di San Predengo, nel Comune di Cremona, la gara a scopo benefico organizzata da Guindani Viaggi  Lufthansa City Center. La Golf Cup Guindani Viaggi si gioca sulle 18 buche Stableford, 3 categorie. Il ricavato sarà devoluto all’Unicef, l’organizzazione presente in 190 Paesi che si occupa di assistenza umanitaria per i bambini e le loro madri. Dal 24 maggio 2018, presidente del comitato provinciale di Cremona è Giuliana Guindani.

Per la gara di domani è in palio un ricco montepremi. Saranno premiati il primo lordo, il primo e secondo netto di categoria, la prima lady e il primo senior. Al termine della gara, sponsorizzata da Auricchio, Bossoni Automobili, DM Digiuni e Marchesi, Costruzioni Restauri Edili e Fantigrafica, seguiranno le premiazioni e un happy hour. Il ricavato di questa edizione della Guindani Viaggi Golf Cup andrà a sostegno dei 10 milioni di bambini afghani che stanno pagando il prezzo maggiore, insieme con le donne, dell’instaurazione del regime talebano.  E’ a rischio la sopravvivenza dei più piccoli, minacciati dalla povertà, dalle precarie condizioni igieniche e dalla mancanza di acqua. Sono esposti a infezioni e malattie.

L’Unicef è scioccato dalla rapida escalation di gravi violazioni contro i più piccoli in Afghanistan. Negli ultimi giorni, decine di bambini sono stati uccisi e centinaia sono stati feriti nella provincia di Kandahar, nella provincia di Khost e nella provincia di Paktia. I bambini non dovrebbero pagare con la loro infanzia il peggioramento del conflitto. Solo una completa fine delle ostilità può proteggere i bambini dell’Afghanistan. Finché il conflitto infuria, il diritto dei piccoli a crescere bene è compromesso; il loro futuro è messo in pericolo e il loro contributo alle prospettive della loro nazione diminuisce. Occorrono aiuti. Urgenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.