Puliamo il mondo, dal 24 al 26 settembre in Lombardia

11 Settembre 2021

È tutto pronto per la 29esima edizione di Puliamo il Mondo, che andrà in scena dal 24 al 26 settembre con decine di eventi previsti nell’intera Lombardia. Dalle scuole ai cortili, dalle strade ai fiumi, dai parchi alle stazioni: la tre giorni di volontariato come sempre riempirà sacchi di rifiuti che invadono ogni giorno l’ambiente che ci circonda. L’obiettivo della campagna è restituire aree degradate alla fruizione da parte della cittadinanza e sensibilizzare gli abitanti sull’abbandono dei rifiuti, una pratica ancora troppo diffusa in tutte le città: dai mozziconi di sigaretta gettati in strada a interi sacchi e materiali ingombranti in aree verdi e ai lati delle strade, che diventano discariche a cielo aperto di pneumatici, mobilio, ma anche di elettrodomestici, particolarmente pericolosi per l’ambiente.

Quest’anno Puliamo il Mondo si unisce alla Giornata del Verde Pulito promossa da Regione Lombardia a cui aderiscono i Comuni, rafforzando l’impegno di istituzioni, cittadini e volontari nel prendersi cura del territorio. A Milano si riconferma la collaborazione tecnica con Amsa, la società del Gruppo A2A che gestisce i servizi ambientali e la raccolta differenziata dei rifiuti in città, che sostiene Puliamo il Mondo fornendo guanti, pinze, scope e sacchi per la pulizia delle aree individuate dai circoli Legambiente e dalle associazioni di quartiere.

‘La campagna di Puliamo il Mondo intende essere non solo un momento di collaborazione finalizzata alla rimozione dei rifiuti abbandonati e alla diffusione di comportamenti rispettosi dell’ambiente, ma anche la promozione di una positiva convivenza tra le persone che abitano lo stesso territorio – dichiara Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia –. La riappropriazione collettiva dei luoghi è la chiave per ricostruire le relazioni sociali, perché un mondo diverso è possibile solo se lo si costruisce insieme, senza muri di alcun tipo: sociali e culturali, etnici e religiosi, fisici e mentali’.

Puliamo il Mondo è da sempre sinonimo di partecipazione e inclusione per eliminare dalle nostre città non solo i rifiuti abbandonati, ma anche le barriere sociali. Mercoledì 22 settembre alle 10 al parco Ravizza di Milano, in viale Toscana angolo via Bocconi, andrà in scena l’evento d’anteprima di PIM, ‘Puliamo il Mondo dai pregiudizi’, attraverso il coinvolgimento di tante associazioni in un’attività di pulizia in uno dei luoghi che accoglie le persone in difficoltà. Un’occasione per promuovere il dialogo e lo scambio interculturale e rilanciare il tema delle disuguaglianze generate dalla crisi climatica.

Puliamo il mondo è anche una campagna educativa che coinvolge gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Saranno molte, infatti, le attività che venerdì 24 settembre vedranno gli studenti protagonisti in tutta la regione.

«Puliamo il Mondo è una grande lezione di educazione civica, per questo puntiamo molto sulla partecipazione delle scuole, luogo di formazione di futuri cittadini consapevoli e responsabili dell’ambiente che li circonda – dichiara Caterina Benvenuto, responsabile della campagna di Legambiente Lombardia –. Quest’anno la campagna si colloca a ridosso dell’evento internazionale ‘Youth4PClimate. Driving Ambition’ dedicato ai giovani di 200 Paesi che a Milano elaboreranno proposte da inserire nell’Agenda climatica della Conferenza delle Parti sul Clima di Glasgow del prossimo novembre. E’ importante far sentire anche la voce dei volontari di Puliamo il Mondo, per portare un messaggio di chiamata all’azione per salvare il pianeta’.

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean Up The World, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale, nato a Sydney nel 1989, che coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi. In Italia gode del patrocinio del ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del mare, del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di UPI e di ANCI.

Ecco alcune delle iniziative organizzate in tutta la Lombardia. A Bergamo l’appuntamento è per domenica 26 alle 9 con ritrovo presso CTE di via Biava per ripulire il torrente Morla e le sue sponde, l’iniziativa è promossa dal circolo Legambiente Bergamo in collaborazione con il Comune di Bergamo, la rete sociale Valtesse s. Antonio e Aprica. In provincia, a Calcio, si procederà, in collaborazione con la locale Associazione il Gelso, alla pulizia di alcune zone facenti parte del Parco Oglio (Gora/Palada, Ponte Gobbo e Borelle) per la Giornata del Verde Pulito. Le attività si svolgeranno durante la mattinata con inizio alle ore 8,30 e termine alle ore 12.

Nel Bresciano, a Montichiari, dalle ore 10 di sabato 25 settembre il locale circolo Legambiente con alcune classi dell’istituto don Milani effettuerà la pulizia delle vie nei dintorni dell’istituto, della sponda del fiume Chiese e delle aree verdi pubbliche. A Sarezzo il ritrovo è alle ore 8 in P.za Cesare Battisti per poi effettuare la pulizia dell’area verde in Valle di Sarezzo, di un tratto di pista ciclabile e dell’area verde posta sul retro della chiesetta in località Crocevia. All’evento parteciperanno anche l’associazione Cittadini quartiere del Gobbia, l’associazione G.S.T.L., gli oratori del territorio e l’associazione volontari Protezione civile per la Giornata del Verde Pulito.

A Como nella giornata di domenica 26 il locale circolo Legambiente in collaborazione con Plastic Free e un’associazione giovanile puliranno la città.

A Cremona in collaborazione con il Comune e il comitato di Quartiere 2 il circolo cittadino propone la pulizia del quartiere per sabato 25.

A Lecco appuntamento domenica 26 alle ore 15 in piazza XX Settembre per la pulizia di diverse aree della città. In provincia, a Bellano, il circolo Legambiente Lario orientale promuove attività di pulizia dei sentieri in collaborazione con i Comuni di Bellano e Dorio giorno per la Giornata del Verde Pulito.

A Lodi il circolo organizza una pulizia del Quartiere Aler di via San Fereolo a Lodi, con ritrovo alle ore 9. Nel Mantovano, a Castiglione delle Stiviere, il locale circolo di Legambiente organizza la pulizia di diversi luoghi della città con ritrovo alle ore 9 per la formazione delle squadre di volontari presso il piazzale delle piscine comunali in zona San Pietro. A San Giorgio Bigarello l’evento si terrà in due giorni: sabato 25 settembre, con ritrovo alle 14.45 presso il centro sportivo Pertini (località Mottella), e domenica 3 ottobre, con ritrovo alle 9.15 presso il centro sportivo in località Villanova de Bellis per la Giornata del Verde Pulito.

A Milano città, il 25 settembre il circolo Legambiente di Crescenzago dalle ore 9 organizza una pulizia delle vie Brambilla e Trasimeno; il 26 settembre il circolo Acli Bicocca organizza la pulizia del quartiere con ritrovo al parco Suzzani Emanueli dalle ore 9,30. Nella città metropolitana di Milano, a Cusano Milanino in collaborazione con Comune, Protezione civile e alcune associazioni di volontariato locali, il circolo di Legambiente propone la pulizia e la potatura del parco comunale Pietro Nenni, delle rogge di via Sormani e un tratto di tranvia dismessa. Il ritrovo è previsto dalle 9 alle 12. A Cesano Boscone protagonista il parco Paolo Borsellino (entrata di via Libertà) domenica 26 dalle ore 10 alle 12,30 per la pulizia del giardino pubblico, due parcheggi adiacenti e l’area giochi in collaborazione con il Comune per la Giornata del Verde Pulito. A Parabiago e Nerviano i circoli di Legambiente di Arluno, Canegrate, Nerviano e Parabiago, in collaborazione con i Comuni e il Comitato Cittadini Antidiscarica promuovono nel parco del Roccolo ‘Puliamo il Mondo – Giornata del Verde pulito’ domenica 26 settembre 2021 dalle 9, a seguire nel pomeriggio presso il laghetto Cantone di Nerviano alle 15 i volontari organizzano un’attività didattica per bambini e famiglie sul tema dei rifiuti, mentre per gli adulti sarà possibile partecipare ad un’escursione nel Parco guidata dalle G.E.V. A Cinisello Balsamo domenica 26 settembre dalle 9,30 alle 12 i volontari puliranno il quartiere di Sant’Eusebio. A Buccinasco, sabato 25 mattina Puliamo il Mondo presso l’area di fronte al centro sportivo Scirea in via Gramsci in collaborazione con il Comune, il 26 mattina invece a Corsico, pulizia dell’area tra la stazione, la Casa dell’acqua e il passaggio pedonale del ponte di via Liberazione, in collaborazione con il Comune dalle 9,30 alle 12,30.

A Monza Brianza domenica 26 settembre occhi puntati sul canale Villoresi: ritrovo in via Cavallotti, incrocio canale Villoresi alle ore 10. In provincia, a Seregno l’appuntamento è anticipato a domenica 19 alle ore 14,30 con ‘Pulisci San Carlo’, a seguire il laboratorio ‘Viva il riciclo con Legambiente’ al campo sportivo di via San Carlo. A Usmate Velate sabato 25 settembre appuntamento dalle ore 8 in corso Italia 22 per la pulizia dei giardinetti. Dalle 10, ploggin di 5 o 10 km organizzata dal gruppo Corrocolguanto.

Nel Lodigiano, a Codogno, le attività si svolgeranno nei parchi Pinocchio, Zinghetto e Villa Polenghi, coinvolgendo le scuole, la Protezione civile, le Guardie Ecologiche Volontarie e l’Associazione Amici dello Zinghetto per la Giornata del Verde Pulito.

Nel Pavese, a Robbio domenica 26, dalle ore 14,30, insieme ad altre associazioni del territorio, un pomeriggio di pulizia delle strade del Comune.

A Sondrio sabato 24 settembre dalle ore 14.30 pulizia di un tratto del fiume Mera con il circolo Legambiente Valchiavenna. In provincia, a Mazzo di Valtellina, le attività riguarderanno le vie del centro storico, i marciapiedi, i percorsi ciclopedonali, i parchi giochi comunali e l’oratorio parrocchiale, le scarpate delle strade urbane e della strade provinciale e statale nel tratto comunale; saranno coinvolti il gruppo di Protezione Civile ANA, gli alunni della scuola primaria comprensoriale e l’Associazione Amatia per la Giornata del Verde Pulito.

In provincia di Varese, a Busto Arsizio il circolo locale invita a partecipare domenica 26 dalle ore 14,30 alla Pulizia del parco Alto Milanese in collaborazione con il Comune per la Giornata del Verde Pulito.

L’elenco dettagliato di tutti gli appuntamenti di PIM è disponibile su www.puliamoilmondo.it e della Giornata del Verde Pulito su www.regione.lombardia.it.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *