Thisability USC Store, ‘negozio inclusivo’ a Cremona

8 Ottobre 2021

Nasce il progetto ‘Thisability USC Store’. In via Solferino il punto vendita gestito dai ragazzi di Thisability. Un negozio nel cuore di Cremona, i colori grigiorossi in vetrina, i sorrisi senza prezzo e la gentilezza senza confini dei suoi commessi. Il prossimo 16 ottobre, al numero 16 di via Solferino, aprirà la propria porta al pubblico il punto vendita del progetto ‘Thisability USC Store’. L’iniziativa, promossa da Saib Spa, forte della stretta collaborazione tra la realtà imprenditoriale, U.S. Cremonese, la cooperativa sociale Il Cerchio (in condivisione con Ventaglio Blu) e progetto Thisability mira a favorire l’integrazione sociale delle persone con disabilità attraverso un’esperienza lavorativa.

Dal 16 ottobre sino alla fine di gennaio, in una delle vie commerciali del centro storico più frequentate, la quindicina di addetti di Thisability, con la mediazione di un educatore, si alterneranno nell’accogliere e prendersi cura dei clienti che all’interno del negozio potranno trovare le maglie ufficiali della Cremonese, il materiale di merchandising del club grigiorosso e altri prodotti.

Il temporary store ha un unico, ambizioso obiettivo: creare le condizioni affinché persone che si trovano in condizioni di svantaggio possano essere integrate nel mondo del lavoro con maggior facilità e nello stesso tempo riescano a garantirsi maggior autonomia personale e qualità delle loro esistenze.

Ad ispirare l’iniziativa è stata SAIB, azienda specializzata nella produzione di pannelli grezzi e nobilitati utilizzando 100% legno di recupero, che da sempre affianca alla sua attività industriale un grande impegno volto al benessere sociale, sostenendo azioni che si traducono in benefici concreti per associazioni, persone, popolazioni, territori vicini e lontani. ‘L’azienda ha fortemente voluto questo progetto perché crede fermamente nella sostenibilità intesa nella sua accezione più ampia – dichiara Giuseppe Conti, uno dei titolari -. Promuoviamo iniziative culturali, sportive e solidali al servizio delle persone e delle generazioni future, con particolare attenzione allo sport come occasione per promuovere il valore dell’inclusività tra normodotati e persone con disabilità’.

Anima e motore del progetto sono invece ragazze e ragazzi di Thisability, progetto nato nel 2018 allo scopo di valorizzare le competenze di persone con disabilità sia sensibilizzando la comunità sia creando una serie di eventi inclusivi.

‘Il progetto Thisability – spiega il portavoce Alessandro Corbari – il cui nome fa leva sul gioco di parole this-ability/questa-abilità, nasce nel 2018 ed è rivolto a ragazzi con disabilità allo scopo di valorizzarli per quello che riescono a dare nella nostra società, ed è moltissimo. Il progetto, in questi anni, ha coinvolto migliaia di cittadini cremonesi che hanno visto i nostri ragazzi operare in contesti di completa convivialità: stadio Zini, palazzetto dello sport, matrimoni, ristoranti, manifestazioni sportive, cene e rinfreschi. Gianluca Vialli è diventato un nostro ambasciatore, durante la bellissima cena in piazza Marconi nell’estate del 2019. Lo store rappresenta per noi un momento di grande crescita nel percorso di autonomia dei nostri ragazzi, offrendo un impegno continuativo, di responsabilità crescente e, soprattutto, a contatto con la gente. Un sorriso vale come un acquisto, per gli scopi di questa iniziativa. Passate a trovarci, anche solo per comprare un piccolissimo gadget, ovviamente grigiorosso’.

Fondamentale per la realizzazione del progetto è la presenza delle cooperative sociali Il Cerchio e Ventaglio Blu che daranno supporto e seguiranno passo dopo passo l’esperienza lavorativa del team. ‘Siamo molto felici di partecipare a questa iniziativa che radica il Cerchio con la comunità cremonese e con la sua squadra cittadina – spiega il presidente Alessandro Portesani -. Siamo inoltre lieti di condividere questa collaborazione con Ventaglio Blu a sostegno del progetto innovativo di ThisAbility, una realtà importante per la città di Cremona. Il temporary shop sarà per il Cerchio un’occasione per attuare degli inserimenti lavorativi, anche di persone con fragilità”. Per Ventaglio Blu interviene Amedeo Diotti: ‘Si tratta di un’esperienza importante che dimostra quanto una progettualità come Thisability sia ormai inserita nella realtà sociale e sportiva della città; il progetto consolida quanto fatto in passato nell’area hospitality dello stadio Zini e propone alle persone con disabilità coinvolte una nuova esperienza in grado di metterle in contatto diretto con potenziali acquirenti, consentendo loro lo sviluppo di relazioni verbali e interpersonali in un ambiente pubblico con lo scopo anche di accrescere la loro autonomia personale’.

Per la Cremonese, sempre attenta alle dinamiche sociali del territorio, essere parte di questa esperienza è soprattutto un arricchimento sotto il piano umano. ‘Il nostro primo sentimento – sottolinea Paolo Rossi, presidente di U.S. Cremonese – è di gratitudine nei confronti del dottor Giuseppe Conti e di Saib Spa che hanno voluto, ideato e reso possibile questo progetto. La Cremonese, che ha avuto modo di collaborare con Thisability già da qualche anno, ha accolto l’invito dei promotori, mettendosi a completa disposizione di un progetto dagli alti contenuti sociali e inclusivi come è nello spirito della nostra proprietà. Etica del lavoro, attenzione e sostegno ai più fragili, valorizzazione e sviluppo della persona umana sono i cardini di questa iniziativa che, ne siamo certi, sarà accolta con altrettanto entusiasmo dalla nostra comunità’.

Alla conferenza hanno presenziato: Gianluca Galimberti (sindaco di Cremona), Giuseppe Conti (Saib Spa), Paolo Rossi (US Cremonese), Alessandro Corbari (Thisability), Diego Negrotti (Il Cerchio)

INFORMAZIONI UTILI

INAUGURAZIONE sabato 16 ottobre (orario da definire)

DOVE via Solferino 16/A

ORARI APERTURA lunedì – martedì chiuso – mercoledì 10/13 – 16/19 giovedì – venerdì 16/19 sabato – domenica 10/13 – 16/19

PERIODO da sabato 16/10/2021 a lunedì 31/01/2022

 PARTECIPANO AL PROGETTO

Saib Spa

È azienda leader nella produzione di pannelli truciolari realizzati al 100% con legno post-consumo destinati all’industria dell’arredo. (www.saib.it)

Thisability È un progetto inclusivo nato nella città di Cremona per valorizzare le abilità di ragazzi con disabilità. Collabora con l’US Cremonese nell’area Hospitality dello stadio Zini a partire dal 2018.

Il Cerchio

La cooperativa sociale Il Cerchio è una realtà nata nel 2014, impegnata nell’erogazione di servizi educativi e assistenziali (Il Cerchio EDU), servizi sanitari (Il Cerchio MED), attività sportive (Il Cerchio SPORT) e servizi generali (Il Cerchio WORK) ad aziende private, enti pubblici e privati cittadini.

Ventaglio Blu

La cooperativa sociale Ventaglio Blu nasce dalla volontà di Anffas Cremona Onlus al fine di ampliare il raggio d’azione e l’impatto sociale dei principi condivisi con Anffas Cremona Onlus, e che vedono nel progetto di vita delle persone con disabilità e nella loro inclusione sociale attraverso attività in cui partecipano anche persone senza disabilità gli obiettivi cardini dei suoi servizi e progetti.

U.S. Cremonese

Società professionistica di calcio, tra le massime espressioni sportive del territorio è da sempre attenta ai temi dell’inclusione sociale e di valorizzazione del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.