De Rosa (M5s): ‘Lobby nera in Regione, la Lega si dissoci’

11 Ottobre 2021

Massimo De Rosa (M5S): «È allucinante come ideali che si ispirano al fascismo riescano a trovare spazio all’interno delle istituzioni democratiche. Lasciando alla magistratura le valutazioni di competenza, esiste un tema politico in merito alle frequentazioni dei rappresentanti della Lega Angelo Ciocca e Max Bastoni. L’opportunità politica dice che debbono essere allontanati. Vedremo se in relazione agli argomenti trattati dall’inchiesta di Fanpage.it la Lega ha la sensibilità politica che si pretende da chi governa la Regione, oppure la stessa dei gruppi mostrati dall’inchiesta. Il Movimento Cinque Stelle presenterà atti in consiglio regionale volti a smascherare ogni possibile ambiguità al riguardo. Occorre trovare strumenti per preservare le istituzioni da ogni pulsione antidemocratica. Bisogna impedire a certi personaggi di sedersi nelle aule dove la politica è chiamata a lavorare per i cittadini in modo esemplare». Così Massimo De Rosa, capogruppo, esprime la posizione del gruppo regionale del M5S Lombardia in merito alle immagini della seconda puntata dell’inchiesta ‘Lobby Nera’ realizzata da Fanpage.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.