Rossana Mauri e i genitori arrabbiati con la scuola

16 Ottobre 2021
Riflessione provocatoria sul mondo della scuola vissuta e praticata da genitore. Il libro ‘La tigre e la professoressa – Storie di genitori arrabbiati con la scuola’ scritto dall’autrice cremonese Rossana Mauri in uno scorrevole stile giornalistico, sollecita con insistenza l’attenzione del lettore sull’importanza del tema educativo, evidenziando le fragilità di un’istituzione che sembra aver scelto di perdere la propria fondamentale missione.
In risalto sono poste le difficoltà delle famiglie e dei ragazzi.
Questi ultimi in particolare sono oggetto del senso di responsabilità che il mondo adulto è fortemente chiamato ad assumersi affinché crescano persone compiute e cittadini partecipi in modo competente alla vita pubblica.
I docenti e le famiglie al loro fianco sono sollecitati ad interrogarsi sul contenuto del proprio ruolo e successivamente a una seria revisione del modo di fare scuola in considerazione della reale diversità delle nuove generazioni rispetto a quelle che le hanno precedute.
Il libro è acquistabile su Amazon- anche formato Kindle- a 9.83 euro

2 risposte

  1. Leggerò il libro con interesse, ma sarebbe significativo anche ‘ scoprire ‘ quanto i docenti abbiano motivo di essere arrabbiati con i genitori… Esistono autorevoli studiosi che ritengono che i genitori non dovrebbero entrare nel mondo scolastico dei loro figli.

  2. Ai miei tempi i genitori non si permettevano di mettere in discussioni l’operato degli insegnanti. Il prof. aveva sempre ragione e, se ti cazziava, tornato a casa prendevi il resto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.