Fusione Lge-A2A, Degli Angeli ai sindaci: ‘Collaborate’

20 Ottobre 2021

Fusione LGH-A2A si cerca di anticipare i tempi. ‘Confido
che gli amministratori locali firmino il nostro esposto. La notizia relativa all’iter di fusione anticipata, nell’ambito del procedimento di fusione fra LGH spa e A2A spa, impone una riflessione a tutte le amministrazioni locali’. Ad asserirlo è stato Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5s Lombardia il quale ha poi aggiunto: ‘Auspico che i sindaci del territorio, di cui una congrua percentuale ha risposto alla mia richiesta di accesso agli atti asserendo di non aver deliberato alcuna proposta di fusione, firmino l’esposto attraverso il quale chiediamo alla magistratura contabile di fare chiarezza una volta per tutte sulla legittimità dell’operazione. I Comuni devono dimostrare buon senso e non
commettere l’errore di accelerare i tempi come hanno fatto a Pavia. Confido che quanto emerso finora, ovvero il parere di Anac e le sentenze sul caso AeB-Comune di Seregno e A2a, portino i
ocnsigli comunali alla riflessione e al dialogo prima di ogni possibile delibera’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.