Carlo Augusto Cabini con la sua Honda sul tetto del mondo

18 Novembre 2021

La notizia era nell’aria da giorni, ma per comunicarla ai media era doveroso attendere l’ ufficialità della Federazione Internazionale Motociclistica che ha sancito a Carlo Augusto Cabini la meritata conquista della Fim Cross Country Rallies World Cup per la Categoria Rallly2.

Dopo la vittoriosa trasferta di giugno per il  Rally Kazakhstan ed  il secondo posto a meta luglio  in Russia al SilkWayRally  a Carlo è stato sufficiente concludere il Rallye du Maroc, disputato ad ottobre, in 13ª posizione per laurearsi campione nella categoria Rally2  con 58 punti finali.

Grandissima, ovviamente, la soddisfazione in casa RS Moto Honda Rally Team con Simone Agazzi, che dopo il suo 3º posto assoluto alla Africa Eco Race nel 2019 ritrova una sua Honda CRF 450 Rally RS sotto i riflettori internazionali, per la conquista di questo prestigioso alloro mondiale.

Carlo Augusto Cabini, portacolori del Motoclub Fast Team, si conferma quindi pilota di altissimo livello ed in costante crescita agonistica avendo dimostrato, con la conquista di questa FIM CROSS COUNTRY RALLIES WORLD CUP R2 2021, di saper domare le elevate performance di una moto competitiva come la 450 della Factory bergamasca e di aver ottenuto la consapevolezza di poter affrontare la prossima stagione in offroad come sicuro protagonista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.