Casale Cremasco, contributo alle ‘Donne contro la violenza’

24 Dicembre 2021

Al Comune di Casale Cremasco Vidolasco, Luigi Ambrosini, presidente della Consulta pari opportunità, ha consegnato a Gianna Bianchetti ed Elena Vailati, rispettivamente presidente e volontaria dell’Associazione donne contro la violenza di Crema, un contributo di 300 euro.
La somma è il risultato delle offerte raccolte in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, durante la manifestazione che si è tenuta nel teatro dell’oratorio il 28 novembre scorso. In quest’occasione oltre ad uno spettacolo per sensibilizzare i cittadini su un tema che rappresenta una piaga sociale, è stata premiata la donna dell’anno, e quest’anno è stato nominato il gruppo delle donne dell’oratorio. La presidente Bianchetti ha ringraziato la Consulta ed ha pronunciato parole di apprezzamento nei confronti della stessa Consulta e dell’amministrazione comunale per l’attenzione che da anni rivolgono al lavoro dell’associazione da lei rappresentata. L’associazione donne contro la violenza di Crema da 31 anni è presente ed opera sul territorio con risultati in assoluto buoni, ma insoddisfacenti per le troppe violenze che ancora le donne subiscono,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.