Scuola, incontro dei movimenti giovanili di Fratelli d’Italia

23 Gennaio 2022

Ieri pomeriggio all’Industrial Drinks & More di Cremona si è svolto un evento di Gioventù Nazionale e Azione Studentesca (movimenti giovanile e studentesco di Fratelli d’Italia) in cui si è parlato di scuola e giovani in tempo di pandemia. Hanno portato i saluti Samuele Digiglio, presidente provinciale di Gioventù Nazionale, e Flavio Bertazzoli, presidente di Azione Studentesca Cremona. L’on. Paola Frassinetti, vicepresidente della commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati, e Matteo Carotti, coordinatore cittadino di Cremona di Gioventù Nazionale, hanno discusso di varie tematiche inerenti alla scuola, tra cui l’introduzione della ventilazione meccanica controllata, eliminazione delle classi pollaio, alternanza scuola-lavoro, la proposta di introdurre lo psicologo nelle scuole e il miglioramento dell’edilizia scolastica. Alla fine hanno preso la parola alcuni docenti del territorio, che hanno evidenziato le difficoltà che li vedono protagonisti. A seguire c’è stato un aperitivo a cui hanno preso parte tutti i partecipanti.

 

 

Matteo Carotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.