Cremona. Giornata Mondiale delle Malattie Rare al Filo

26 Febbraio 2022

L’Università della Terza età e del tempo libero Luigi Grande in collaborazione con la Società Filodrammatica Cremonese organizza lunedì 28 febbraio alle 16 al teatro Filo di Cremona, in piazza Filodrammatici, un incontro per focalizzare l’attenzione sulle problematiche e necessità che i pazienti affetti da malattie rare vivono quotidianamente. L’iniziativa si colloca nell’ambito della XV Giornata Mondiale delle Malattie Rare. Dopo il saluto del presidente della Società Filodrammatica, Giorgio Mantovani, e di Renata Patria, è in programma un omaggio musicale di Luca Fanfoni, violinista di fama internazionale. Entrerà nel tema dell’incontro con una sua relazione Elena Romano del Laboratorio di terapia genetica e riprogrammazione cellulare del Dipartimento di medicina molecolare dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Irccs, Centro Anna Maria Astori Parco scientifico tecnologico.

La Giornata è un’occasione preziosa per intraprendere attività, azioni e iniziative pubbliche per far concentrare e focalizzare l’attenzione sulle necessità e i bisogni che la convivenza con una malattia rara comporta nel quotidiano, per i pazienti e per i loro familiari. È il momento in cui si accendono riflettori che vorremmo non vedere mai spenti.

L’incontro comincerà alle 16. Si partecipa esibendo il green pass, osservando il distanziamento e  indossando la mascherina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.