Il riarmo della Germania mi preoccupa

12 Aprile 2022

Gentile Direttore, ho ricevuto da un’amica, che vive a Berlino da oltre 20 anni, la fotografia allegata che rappresenta un tram berlinese mimetizzato con un soldato, alto, biondo, mi verrebbe da dire ariano, armato di fucile e con la scritta inquietante sul fianco del tram: “Fai quello che conta veramente”. Cosa significa, fai la guerra? La mimetizzazione è tipica dei Paesi in guerra, soprattutto per quel che riguarda la tuta indossata dal soldato. La Germania ha appena stanziato cento milioni di euro per il suo esercito. Se non ricordo male, alla Germania fu proibita la ricostituzione del suo esercito dopo la​ sconfitta nel 1945. Dopo, per chi non lo sapesse, o l’avesse dimenticato, aver causato la morte di 60 milioni di persone. Che senso ha ora questo corposo stanziamento?

Mi creda gentilissimo Direttore, questa vicenda mi ha turbato e preoccupato, vista la propensione della Germania a scatenare eventi bellici. Non ora, ovviamente, ma in futuro?

 

Licio D’Avossa

Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.