Disturbi post pandemia, incontro di Crema in Azione

20 Aprile 2022

Il 30 aprile si terrà un incontro con Niccolò Carretta e la psicoterapeuta Sara Kastl per affrontare il tema dello psicologo di base e lo stress giovanile in epoca post-pandemica dal titolo ‘Psicologo di base, giovani e post-pandemia: sfide per il futuro’. I due anni di pandemia hanno sensibilmente cambiato le abitudini di milioni di persone nel mondo. Chi ha subìto il maggiore stress da isolamento sono i ragazzi. L’adolescenza, un momento di vita già di per sé delicato e turbolento, basato principalmente sullo sviluppo delle relazioni interpersonali, è stata stoppata a più riprese dai lockdown e dalla didattica a distanza. Misure certamente necessarie al contenimento del virus, che hanno lasciato però segni evidenti nella vita dei più giovani. Tra i maggiori sintomi di questo stress, gli esperti hanno individuato disturbi del sonno e alimentari, aggressività verso i famigliari e/o i coetanei, depressione, senso di inadeguatezza, scarso rendimento scolastico e attacchi di panico, talvolta sfocianti in agorafobia.

Marco Gruppi, candidato nella lista Crema Riformista, che sostiene la candidatura a sindaco di Fabio Bergamaschi, ha sollevato il tema, anche in quanto diretto interessato. ‘Un aiuto alla risoluzione di queste problematiche sarebbe il cosiddetto ‘psicologo di base’: un professionista, la cui prestazione risulti mutuabile, che avvii un percorso di affiancamento e sostegno, finalizzato a risolvere i disturbi derivanti dall’isolamento causato dalla pandemia”. L’evento si svolgerà il 30 aprile alle 17.30 nella Sala Ricevimenti del Comune di Crema. Interverranno la psicologa e psicoterapeuta Sara Rosa Kastl e Niccolò Carretta, consigliere regionale e segretario regionale di Azione, che recentemente ha depositato una mozione a riguardo presso il consiglio regionale, approvata dall’assise. Presente anche il candidato sindaco Fabio Bergamaschi. A moderare l’incontro saranno Matteo Galletta, candidato in quota Azione nella lista Crema Riformista e Mario Alessio Benelli, anch’esso candidato consigliere comunale per Crema Riformista e referente cittadino di Azione, che porterà la propria testimonianza e quella dei coetanei. ‘L’attenzione ai giovani riguarda certo la sfera della loro istruzione e del divertimento. Ma anche e soprattutto il loro benessere – spiega il candidato sindaco Fabio Bergamaschi –. Per questo ringrazio Crema Riformista e Marco Gruppi per aver posto l’accento su questo tema’.

 

Comitato di Crema in Azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.