E… state in riva al Serio, applausi a scena aperta

17 Luglio 2022

Ieri sera (16 luglio) terzo appuntamento con E … state in riva al Serio. In programma Il club delle donne, commedia brillante in due atti, presentata dall’Associazione di promozione sociale Rosso di Scena, regia di Miriam Ablois e consulenza artistica di Fausto Lazzari. Tutti i posti esauriti già dieci minuti prima di iniziare lo spettacolo. La fiducia degli spettatori, alcuni rimasti in piedi, è stata ampiamente ripagata dalla bravura degli interpreti e dalla storia. Applausi a scena aperta e unanimi consensi al termine della rappresentazione.

Lo spettacolo è la rivisitazione di un grande classico della commedia americana, ovvero La strana coppia di Neil Simon, unanimemente considerata l’opera capolavoro del più sagace e divertente commediografo americano del Novecento. Lo stesso Simon decise di realizzarne una versione al femminile in cui riuscì a ripetere la straordinaria alchimia dell’originale, creando caratteri teatrali memorabili e facendo scaturire dal loro incontro/scontro, le mille contraddizioni della vita contemporanea insieme ad una profonda riflessione agrodolce sulla nostra comune ‘esistenza sociale’.

Da questa versione prende spunto il lavoro di riscrittura che la regista Miriam Alblois ha
costruito su misura per gli attori di Rosso di Scena. Sul palcoscenico un cast al femminile formato da Elvira De Felice, Lorena Chitu, Ambra Zaniboni e la stessa Alblois, a cui si affianca la coppia maschile Alessandro Doldi e Antonio Trinchera nei panni spagnoleggianti dei vicini di appartamento.

La storia racconta di una donna, disordinata e confusionaria, che vive da sola in una casa nel
cuore di Manhattan da quando il marito, stufo del suo carattere, l’ha piantata. Una sera, durante una delle consuete partite di Trivial Pursuit con le amiche (da cui il titolo Il club delle donne), la sua routine viene sconvolta: viene a sapere, infatti, che una di loro (una casalinga maniaca dell’ordine e dell’igiene) si è appena divisa dal marito e non sa dove andare a vivere. Un po’ per senso d’amicizia e un po’ per sconfiggere la solitudine della sua trasandata esistenza, decide di invitare l’amica a trasferirsi da lei. Ha inizio, così, una convivenza impossibile, in cui la ‘strana coppia’, appunto, finirà inevitabilmente per scoppiare.

Sabato prossimo, sempre alle 21 e nella medesima piazza del comune continua il viaggio nel pianeta femminile con lo spettacolo Il bello delle donne di Chiara Tambani e interpretato dalla compagnia Sentichiparla. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.