Solidarietà ai lavoratori Ipercoop trasferiti a Brescia

Aperto nel 2006, il centro commerciale Cremona Po’ sta risentendo della smodata apertura di tutti quei centri commerciali che attanagliano Cremona. “Mors tua vita mea” dicevano gli antichi, ed è quello che sta succedendo: si cementifica senza ritegno aree che passano ad uso industriale, commerciale o logistico, con la promessa di nuovi posti di lavoro, […]

Tacchini a Mattarella: unità d’Italia minata dall’autonomia

Lettera aperta al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella Illustrissimo, sono una cittadina italiana, sono nata a Napoli, classe 1963, da padre genovese e madre metà piemontese e metà svizzera francese. Ho vissuto a Cagliari, a Genova, ho sposato un cremonese, e vivo in Lombardia da ormai 32 anni. Il 18 giugno è stato compiuto […]

”Nessun sostegno ai candidati né indicazioni di voto”

Durante la settimana la candidata sindaca Paola Tacchini e una delegazione delle due liste Cremona Cambia Musica e Movimento 5 stelle hanno avuto incontri conoscitivi con i due candidati al ballottaggio Alessandro Portesani e Andrea Virgilio su loro richiesta. Gli incontri, che si sono tenuti in un clima cordiale, sono stati l’occasione per illustrare i […]

”No a ogni forma di violenza io sto con Leonardo Donno”

Provo profonda indignazione e preoccupazione per quanto accaduto ieri a Leonardo Donno. L’aggressione fisica avvenuta in Parlamento è un evento che non può e non deve essere tollerato, giustificato o minimizzato in alcun modo. Il Parlamento è il simbolo della democrazia e della civiltà. È il luogo dove le parole, non i pugni, devono prevalere. […]

Tacchini: ”Sui problemi veri di Cremona noi ci siamo”

Abbiamo concordato per rispetto che non avrei risposto personalmente all’ editoriale del dottor Pietro Cavalli, ma con la coalizione è stato deciso che non era accettabile ciò che era stato scritto. Che non esistiamo per il giornale locale, lo sappiamo, ma con il dottor Cavalli abbiamo affrontato insieme le battaglie per il Movimento per la […]

”Una sorpresa l’incontro dei giovani coi candidati sindaco”

Al teatro Monteverdi è stato organizzato un incontro dai gruppi scout cremonesi per conoscere i candidati sindaco delle elezioni amministrative di giugno. Per prima cosa, devo fare i complimenti per la bravura e la serietà con cui hanno preparato l’evento. Sono riusciti, meglio di altre tribune elettorali, con lo schermo di un portatile settato sul […]

M5s e Cremona Cambia Musica: no al nuovo ospedale

L’8 maggio alle ore 18 in sala comunale del comitato di Quartiere Q4 Cambonino si è tenuto l’incontro tra il Movimento per la Riqualificazione dell’Ospedale, con la rappresentanza di Enrico Gnocchi, primo firmatario, dell’architetto Susi Rizzi, Giovanna Barbisotti e il candidato sindaco Paola Tacchini della coalizione M5S e Cremona Cambia Musica con alcuni componenti di […]

Tacchini: non ci sono solo Portesani e Pizzetti-Virgilio

Si assiste in questi giorni ad una polarizzazione, in vista delle elezioni amministrative dell’8-9 giugno, incentrata sulla polemica tra i due duellanti Portesani-centrodestra e Virgilio-Pizzetti centrosinistra intenti a contendersi la città di Cremona come terra di conquista. Seppur lecito nell’ambito della dialettica politica, questo sistema informativo orienta l’elettore a concepire che la nostra città sia […]

M5s e Cremona Cambia Musica al Vegano Festival

Soluzioni di vita eco-compatibile e di promozione dell’alimentazione vegana come scelta consapevole per la salute e il benessere del pianeta. Domenica 5 maggio dalle 10 alle 21, presso gli spazi del Circolo Arcipelago di via Speciano 4, si è tenuta la prima edizione di Eco Cremona, un micro festival vegano dedicato alla sostenibilità alimentare e […]

1° maggio. Tacchini: penso ai lavoratori Prosus

Il Primo maggio è la festa dei lavoratori, riconosciuta in quasi tutto il mondo e celebrata con parate, concerti e manifestazioni di varia natura. La celebrazione ha lo scopo di ricordare le battaglie del passato per i diritti dei lavoratori e sostenere le rivendicazioni attuali. Siamo nel 2024 … Ma i lavoratori simili a schiavi […]