Home

”Come comunicato ai soci il 13 febbraio scorso, i funzionari di Enac, Ente Nazionale Aviazione Civile, hanno eseguito un’ispezione per esaminare i lavori eseguiti la scorsa estate. In attesa delle necessarie verifiche strumentali, la pista dell’aeroporto rimarrà chiusa. Enac provvederà a emmetter un nuovo NOTAM.  A partire dal 16 febbraio le attività di volo sull’aeroporto di Cremona/Migliaro sono per il momento sospese”. Con questa nota il presidente dell’Aeroclub di Cremona, Angelo Castagna, ha informato i soci della chiusura dello scalo.NOTAM è acronimo della dicitura inglese “NOtice To AirMen”.  E’ il termine con cui si indicano gli avvisi utilizzati dai piloti di aeromobili o elicotteri per essere aggiornati sulla situazione in un determinato aeroporto o in una determinata area.

L’aeroporto del Migliaro è chiuso da dieci giorni a tutto il traffico eccetto voli di Stato, militari, servizio medico di emergenza con elicotteri. Voli di aviazione generale e manutenzione sono ammessi contattando 24 ore prima il gestore aeroportuale via mail oppure, telefonicamente. Il gestore portuale assicurerà la fornitura di ogni informazione per lo svolgimento in sicurezza delle operazioni.

Quando riaprirà l’aeroporto? A questa domanda nessuno è in grado di dare una risposta. Il pessimismo serpeggia tra i soci che temono una chiusura definitiva.

Intanto venerdì primo marzo alle 20,30 all’aeroporto è in programma l’incontro con un reporter d’eccezione, Fabrizio S. Bovi, giornalista aeronautico, che parlerà de ‘L’avventura del volo’.Ottimo! Il malcontento serpeggia tra i soci che non hanno mai ricevuto spiegazioni dettagliate sulle ragioni ( vere) per la chiusura dell’aeroporto.
L’incontro con Bovi è stato organizzato dal Club frecce tricolori 133 Cremona. E’ stato scelto il ristorante “ Al Volo” anche per compensare il calo di fatturato registrato dalla chiusura dell’ aeroporto.

 

 

 

L'Editoriale

In Breve

I buchini? Errori blu

Nell’anno scolastico 1956-57, la sezione B della quarta ginnasio del Liceo classico “Daniele Manin” di Cremona era composta da dodici maschi, sempre in giacca a

Leggi Tutto »

La truffa

“Quando torni a casa troverai sul letto un vestito nuovo per te, quello che ti piaceva di Etro. Truccati, mettiti bella che andiamo a Bologna,

Leggi Tutto »

Una Primula sotto la pioggia

Nei primi anni Sessanta, per i giovani che abitavano in località lontane da mari e monti, all’arrivo dell’estate diventava un problema come trascorrere le ore

Leggi Tutto »

Contatti

Per contattarci puoi scrivere una email all’indirizzo qui sopra riportato. Oppure compila il modulo qui a fianco.