Assemblea Baldesio: dubbi sulle proposte del Consiglio

20 Maggio 2024

Gentile Direttore,

le chiedo ospitalità sul suo seguitissimo Blog per portare all’attenzione dei soci Canottieri Baldesio alcune mie considerazioni che vorrei condividere con loro in previsione dell’assemblea di sabato 25 maggio per votare i bilanci consuntivo 2023 e preventivo 2024.

 

Gentilissimi Soci,

vi invito a fare alcune considerazioni. Richiamata l’assemblea di approvazione del consuntivo 2022 e preventivo 2023, dopo la quale il Consiglio Arisi decise correttamente di dimettersi per la non approvazione del bilancio preventivo 2023, avente come punto principale la presentazione della proposta di rifacimento impianti, pongo alcuni spunti di riflessione.

Le promesse del Consiglio Guadagnoli, neo insediato a metà dello scorso anno, si basano principalmente su due fondamentali cardini, trasparenza nella gestione e condivisione delle scelte. E a proposito di efficientamente energetico e impianti, Vi chiedo se secondo voi nella sua relazione, il presidente Guadagnoli quando scrive a riguardo di cosa intende fare, si può ritenere una relazione trasparente, chiara, esaustiva e soprattutto condivisa con i Soci.

Il Presidente scrive, riporto le esatte frasi: ”Ecco ora ciò che pensiamo di fare nel futuro per proseguire i lavori di ammodernamento e manutenzione della Canottieri:
1. Efficientamento energetico: abbiamo individuato un progetto che probabilmente non prevederà nessun esborso straordinario da parte dei soci potendo usufruire della formula “ESCo” (Energy Service Company). In pratica, il progetto prevede che la società che effettuerà il lavoro verrà retribuita nel corso di più anni utilizzando la differenza tra quello che attualmente paghiamo e quello che andremo a pagare dopo l’efficientamento. Per un corretto efficientamento sarà necessario rivedere anche tutti i serramenti non a norma”.

E con queste tre righe dove non dice in pratica nulla se non solo esprimere la volontà di intraprendere un percorso, siamo chiamati ad esprimere un parere approvando o non approvando il bilancio preventivo 2024?

La domanda primaria che ci si pone è se siamo chiamati ad approvare l’idea del Consiglio sul
rifacimento degli impianti senza un progetto dettagliato, senza una disamina delle spese ed una
comparazione costi benefici tra il far fare i lavori a una ditta e vincolarci per anni oppure se conviene pagare noi i lavori e farli realizzare come abbiamo sempre fatto.

Il piano di rientro dalle spese con la tempistica di rientro dov’è? Io non l’ho visto. E poi i lavori a che impianti si riferiscono? Saranno utilizzate energie rinnovabili (solare termico o fotovoltaico) o il progetto prevede la decentralizzazione delle caldaie a gas confermando la scelta del Consiglio Arisi che sulle energie rinnovabili lasciava ben poco spazio all’interno dell’efficientamento in
quanto avrebbe continuato ad utilizzare il gas per quasi tutto.

A me sembra che il Consiglio non possa chiedere carta bianca ai Soci chiedendo l’approvazione del bilancio preventivo 2024 senza prima spiegare per bene in assemblea cosa vuol fare. Mi ricordo anche che tra le critiche mosse dal Consiglio Guadagnoli appena insediato al Consiglio Arisi, vi era anche quella che su importanti investimenti da fare come appunto sono la rivisitazione degli impianti e il loro efficientamento, si sarebbe dovuto prima necessariamente preparare una dettagliata relazione e farla avere ai Soci molto prima dell’assemblea, per dar tempo a loro di studiare la proposta, di prenderne atto e di prepararsi delle domande da fare se ritenuto opportuno in assemblea.

Ebbene dov’è la relazione che dettaglia cosa si intenderebbe realizzare sugli impianti? Purtroppo non c’è nessuna relazione, e di tempo ne hanno avuto per pesarci. Il consigliere Sivelli ci potrà spiegare cosa ha fatto in quasi un anno di tempo.

I serramenti
Di che serramenti ‘da mettere a norma’ sta parlando il Presidente nella sua relazione? Spero non di quelli della club house appena sostituiti, come dicono le fatture. Allora si riferirà a quelli della palazzina bar vecchio/spogliatoio maschile? Ma siamo sicuri che sia possibile sostituirli? A me risulta che lo stabile sia vincolato e quindi non si possono cambiare. Potrei sbagliarmi ed aspetto smentite e correzioni da parte di chi se ne sta occupando. Ma se così non fosse e non mi sbagliassi, allora di quali serramenti stiamo parlando?

Altra aspettativa disattesa dal Consiglio
Quello che avevano promesso all’insediamento non era forse un progetto pluriennale e organico di efficientamento energetico / ammodernamento / sviluppo di nuove costruzioni e nuove attività (padel, copertura piscina da 50 metri, etc.)? Non ne vedo traccia nella documentazione delle previsioni e nei documenti presentati da Presidente e Amministratore nel preventivo 2024. In pratica l’unica cosa che di impegnativo e importante dovevano fare, perché promessa ai soci, non l’hanno fatta. Preferiscono andare avanti a mettere una pezza qua e una là col vecchio sistema ora non più sostenibile, anche per la presa di coscienza dei soci.

E nemmeno per le pezze (i lavori fatti fino a questo momento), non mi risulta che si siano impegnati più di tanto a far fare almeno tre preventivi per lavori di un certa spesa almeno superiore ai 10.000 euro per non dire 5.00. Pr0esumo che non siano stati fatti fare perché ho chiesto delucidazioni a riguardo con una PEC al Consiglio inviata il 6 maggio 2024 e ad oggi ancora nessuna risposta per i lavori del tetto dell’alloggio del custode, pavimentazione area gazebo e pittura esterna palazzina spogliatoi maschili.

Presentare un progetto a lungo termine con una visione temporale di come si intende trasformare la Baldesio nel corso di più mandati era la cosa da fare. Ogni Consiglio è “pro tempore” e deve ragionare pensando a chi li succederà a fine mandato e non a dimostrare egoisticamente cosa ha fatto nel proprio mandato. A noi serve questo e non vedo in questo Consiglio la benché minima traccia e nemmeno un accenno di una visione progettuale ben definita e a lungo termine.

Nemmeno si è mai sentito parlare in assemblea una sola volta il consigliere Sivelli che ha delega ai lavori sugli impianti e che occupa un posto di fondamentale importanza. Mi ero tra l’altro offerto di partecipare al gruppo di lavoro ‘Impianti’ in quanto socio che conosce la materia e appassionato di impiantistica ma non ho più saputo nulla della mia candidatura proposta. Eppure una testa
pensante in più, un aiuto, doveva essere sempre ben accetto. E invece nulla da fare. Anche questa promessa sui gruppi di lavoro, almeno per il “gruppo impianti” è stata completamente disattesa
dal Consiglio. Era una bell’idea, anche innovativa, che però non ha avuto seguito, era una bella scatola ma priva di contenuti.

Ma ritornando a ciò che di concreto ci aspetta sabato 25 da parte dei soci è innanzitutto fare una attenta valutazione su ciò che si è chiamati ad approvare e se il materiale a loro disposizione è ritenuto sufficiente per votare sulla proposta di affidare a una ditta esterna i lavori con formula “ESCo” (Energy Service Company). A mio avviso no assolutamente perché non è stato sufficientemente approfondito l’argomento. Poi sapranno i Soci se è il caso di bendarsi gli occhi e di votare ‘sulla fiducia’ ancor prima della discussione.

Credo che per un senso di responsabilità nei confronti degli altri soci, sia auspicabile prima di votare ascoltare bene tutto, inclusi gli interventi dei soci “informati” che parleranno in assemblea. Non credo ci sarà il solo Corazzi a parlare, uno dei soci più attivi negli ultimi anni. La recente assemblea di dicembre 2023 sulle variazione dello Statuto mi ha fatto capire che sempre più soci, anche quelli che non ti aspetti, hanno maturato una propria idea e sono molto motivati ad approfondire le decisioni da prendere per il futuro della nostra amata Canottieri Baldesio.

I tempi sono cambiati. Nessun progetto importante se non spiegato più che dettagliatamente negli aspetti tecnici ed economici e preventivamente condiviso passerà mai in assemblea. E questo credo sia solo un bene per tutti e per la Società Canottieri Baldesio che noi tutti amiamo e consideriamo la nostra seconda casa.

Federico Cerra

socio Baldesio

79 Responses

  1. Innanzitutto faccio 3 premesse:
    1 – non ho parenti nell’attuale Consiglio e non scrivo questa mia sponsorizzato dal Presidente Guadagnoli,
    2 – ovviamente concordo che ognuno è libero di esprimere il suo pensiero…
    3 – non faccio parte di nessuna presunta lobby di riccastri che mirano a restare in 200 in Società pagando magari rate da 6.000€…
    Detto ciò…..non ho mai visto un Consiglio insediatosi da poco così massacrato da mesi, partendo si da qualche argomento diciamo serio e meritevole di approfondimento e/o discussione….oggi vedo accanimento quasi da stalker contro QUALSIASI COSA..le ortensie, il taglio di alcuni rami, i fiori nelle fioriere, la pavimentazione della zona Gazebo…addirittura la GRANULOMETRIA DELLA GHIAIA!!!
    Oltretutto, questo anche espresso da altri Soci, i 40€ di quota straordinaria fra un pò verranno utilizzati per rispondere alla valanga di PEC che si mandano ormai come mangiare caramelle…
    Ora io (e tanti altri), non facendo parte del QUARTETTO DEGLI ILLUMINATI che hanno intrapreso la missione di far aprire a noi poveri Soci beoti che, magari, lavoriamo e non abbiamo tempo e voglia di dedicare il poco tempo libero a esaminare tutte le fatture della Canottieri Baldesio, chiamare la Forestale per la potatura di 3 rami, contattare il C.O.N.I…..il prossimo step cosa sarà? Contattare Walker Texas Ranger o una bella PEC direttamente a Mattarella?…
    Per fortuna ci sono i Fab. Four….Industriali, Ingegneri coi contro cxxxi (che però non riconoscono un banale sarcasmo, vedi il simpatico socio/gelataio), No Vax w omini delle urne mortuarie….per fortuna! Se no, noi poveri Soci ignoranti saremmo alla mercè del tiranno Guadagnoli e la nostra quota straordinaria servirebbe per finanziare il Porshe del dott. Monfredini, che di mestiere mi risulta non faccia l’oste alla Birrosteria A Canela (con tutto il rispetto).
    Conclusione: se, quindi, alla Baldesio non vi va bene proprio nulla, anche le dimensioni dei sassolini sul selciato….ci sono sempre Bissolati, Flora, Dopolavoro Ferroviario, Stradivari, ecc, ecc.
    Grazie al Direttore Zanolli per l’ospitalità.
    Non seguiranno repliche ovviamente, perché, non ho ulteriore tempo da perdere…neanche PEC..

    1. 20 minuti di applausi e si spera che il quartetto delle meraviglie cambi società canottieri e vada in altri lidi.

      1. Se ti riferisci ai consiglieri non sarei così cattivo.
        Basta si dimettano

        Se ti riferisci a me mi spiace deludere le tue speranza. Scordatelo. Io alla baldesio ci sono da quasi 60 anni e ci resto per altri 60
        Solo restando posso vigilare su come vengono amministrati i nostri soldi e i nostri diritti
        Te ne sarai accorto quando ho corretto il Notaio Genio che aveva approvato un articolo sbagliando il conteggio dei voti (articolo bocciato)
        Tu dove eri socio che non mostri il tuo volto non mettendo nome e cognome?

        Più che socio presente direi socio anonimo

      1. Non ne ho tantissimo ma mi impegno e cerco di fare ciò che è nelle mie possibilità per dare il mio contributo alla società per renderla migliore.

    2. Intuisco chi siano i Fab Four dagli screenshot che mi arrivano, presi da un fantomatico Gruppo Balde, che definire deliranti è forse riduttivo. Quando mancano gli argomenti si cerca di insinuare dubbi, inciuci, interessi di retrobottega. Trovo non consono allo spirito della Baldesio questo comportamento e sono in linea con il commento del socio Cornelio anche se non ne comprendo alcuni passaggi ma forse, e per fortuna, non ho abbastanza screenshot per essere aggiornato.

      1. Ma Silvio che cavolo stai dicendo?
        Fantomaticio?
        Il gruppo è vivo e vegeto e l’informazione circola liberamente.
        Quando mancano gli argomenti ?
        eh eh … questa è bella. Se tu fossi nel gruppo avresti letto le mie 9 pagine di risposta alla relazione di Guadagnoli
        Ma puoi sempre iscriverti.
        Se mi dai il tuo numero ti inserisco così saliamo a 110 (che se restano un motivo lo avranno)

    3. se non hai mai visto un consiglio così contestato fatti una domanda e datti una risposta.
      I nodi vengono al pettine in poco tempo.
      Se nonostante 40 euro di aumento quote nel 2024 mancheranno 200.000 euro di liquidità con cui pagare i mutui la colpa è solo di chi amministra e spende e spande.
      Rifletti

    4. È proprio il punto 3 che si teme…
      Si parta dal ristorante gourmet (là club house che per anni andava bene ora magicamente si e trasformata in mensa aziendale a detta di qualcuno)
      Le ortensie ? Sembra di essere al cimitero (erano lì da credo 30/40 anni)
      Le squadre agonistiche? Meglio ridurle costano troppo (solo il nobile giuco del tennis! Non a caso sono arrivati “allenatori” esperti)
      Aumento del canone affitto del bar (così è giustificato l’aumento dei prezzi e si fa selezione su chi può permettersi un gelato es magnum alla Balde 3€ magnum in autogrill dico autogrill 2,5€ anche in ospedale o altri bar cittadini il magnum ed. Speciale 2.5€)

      1. E vogliamo poi parlare del prezzo dei ghiaccioli? La gestione attuale del bar Baldesio ha portato già dall’anno scorso il prezzo dei ghiaccioli a un euro! Se vai al supermercato con 1,79 euro te ne danno 10 di ghiaccioli e sono tra l’altro più buoni di quelli del bar! Almeno per i ghiaccioli, da considerarsi un bene primario quando fa veramente caldo, il Consiglio dovrebbe concordare con la gestione del bar un prezzo calmierato al massimo 0,50 € e ci guadagnerebbero anche. Sarebbe corretto. Ma il doppio è una follia e un torto che si fa al socio. Una famiglia con mamma e papà e tre bambini vive in società sabato e domenica e ne prende due a testa, uno al mattino e pomeriggio e ha già speso 20 euro in ghiaccioli e senza aver ancora mangiato! Un insulto agli stipendi normali! Ma tanto a loro che gliene frega, hanno i soldi, un paio di Porsche a testa, SUV e cabrio ultimo modello. Che aumentino pure l’affitto al bar e va bene ma se poi spendono soldi per i lavori di manutenzione straordinaria siamo ancora da capo. Questo dimostra come il Consiglio sia molto lontano dal socio ordinario.

  2. Gentilissimo signor Cornelio, Le rispondo veramente in breve. Apprezzo la sua ironia ma se un Consiglio, che comunque ha all’interno singoli consiglieri che stanno lavorando veramente bene (vedi il nuoto), è così criticato dopo solo pochi mesi, cosa mai successa prima in 137 anni di storia della Baldesio, evidentemente dei motivi ci saranno. Innanzitutto quando si chiedono dei documenti di cui io socio ho diritto, e lo si fa prima con una mail, poi con un’altra mail, poi con ripetuti WhatsApp al consigliere specifico e poi con 3 PEC e i documenti non te li fanno vedere lo stesso dopo due anni, allora il problema non è del socio cattivo ma del Consiglio. Quando vedi che promettono trasparenza e la trasparenza non c’è, quando vedi che promettono delle cose che poi non si realizzano, quando vedi che fanno fare dei lavori senza i tre preventivi e sempre alle stesse ditte amiche, delle domande ce le possiamo porre oppure nemmeno? E allora come si fa? Potrei andare avanti così su diversi altri argomenti che lei ha toccato però siccome anch’io ho le mie cose da fare e ho già impiegato del tempo per scrivere sul Blog, mi fermo qui. Cordiali saluti e buon voto.

    Federico Cerra

    1. La scusa dei 3 preventivi è ridicola, chiedete al vostro mentore, l’Industriale so tutto io e voi non sapete un casso, se il suo ufficio acquisti non ha fornitori abituali. O volete farci passare anche come Verità che ad ogni acquisto di materiale, e non ne acquistano per 1000 euro, fa fare tre preventivi ogni volta?

      1. Il fornitore abituale va bene per la manutenzione ordinaria e per le piccole spese ma se devi spendere 60.000 per il tetto, 60.000 per la pavimentazione e più di 50.000 per gli spogliatoi, allora servono i tre preventivi.

        1. Siete sempre tutti così esperti e pignoli da dietro i pc con il dito puntato, andate voi allora, vi candidate, vi fate eleggere e poi agite. Comoda la vita da dietro la tastiera. Io nel 2024 ho visto miglioramenti, il nuovo gazebo mi piace e trovo che finalmente si ponga rimedio ad anni di incuria e spero mi sistemino anche la zona doccia.

  3. Ma che articolo è? Su cosa si basa? Ma il socio Cerra è al corrente che nessuno dei punti che disquisisce con fare saccente tipo copia ed incolla da una pagina di Wikipedia è all’ordine del giorno? Ma sul serio si da spazio ad interventi come questo che sono totalmente fuori tema? Si ipotizza un non si sa cosa su una relazione sintetica che semplicemente mette in nota cosa vorrebbe fare il consiglio durante il suo mandato e quindi su progetti che sono ancora da presentare e credo financo da studiare? Ma la serietà in Baldesio non esiste più oppure basta fare degli sproloqui a caso per autoconvincersi di essere persone informate e che devono essere ascoltate?

    1. Sul serio, oramai addirittura si inventano le cose solo per il fine di criticare. Pensavo che già con le ortensie si fosse toccato un livello basso ma vedo che non è così.

  4. Sig. Silvio senza cognome, ma cosa ci chiedono di approvare nella relazione di spese preventive 2024? Lei l’ha capito? E la tabella di bilancio preventivo fatta solo di numeri che certificano una perdita e senza due righe di spiegazione, va bene? Diciamo che nemmeno si capisce cosa si dovrebbe approvare, forse le spese già fatte senza delibera dei soci. Spero saranno meno ermetici in assemblea, anche se è tardi.

  5. Sig. Cerra, preventivo 2024 cosa ci sarebbe da approvare se non quanto scritto? Molte spese di manutenzione mi risulta le stiano facendo, gli interventi che lei elenca, da profana, sono interventi programmati negli anni futuri che, siamo a giugno, anche volendo nel 2024 non credo si possano fare e comunque nella passata assemblea era stato detto che sarebbero passati al vaglio di assemblee ad hoc, si vede che non è stato attento o devo dedurre che si è utilizzata anche questa ‘trovata’ per polemizzare e mettere in cattiva luce il consiglio?? Mai da che io ricordo si è criticato un preventivo per interventi che non sono all’ordine del giorno e previsti nell’anno.

    1. Signora Paola, nel bilancio preventivo si deve fare un elenco dettagliato delle spese e degli interventi che si devono approvare, e non di quelli già eseguiti, che risultano non ancora deliberati dai soci. Hanno fatto il contarario. Poi Lei dalla relazione del presidente e dalle tabelle di bilancio preventivo dell’amministratore senza spiegazioni e solo con numeri, ha capito cosa faranno coi nostri soldi? Si faccia questa domanda. E le assicuro che l’intenzione non è e non era assolutamente quella di ostacolare il consiglio. Siamo stati a guardare per mesi e purtroppo dobbiamo però trarre la conclusione che almeno per gli interventi non ci siamo proprio. Posso dirle invece che a mio avviso ci sono dei consiglieri che stanno lavorando benissimo nel loro settore. Un cordiale saluto. FC

    1. Ti sfido a Ping Pong Giuseppe.
      Vedrai il vecchietto come gioca.
      Se vinci tu ti offro la merenda al gazebo

  6. Basta ma che noia sempre queste critiche, vado due volte al mese alla Baldesio sento solo critiche ma non avete di meglio da fare? C’è un consiglio lasciatelo lavorare, poi alla prossima votazione vi candidate e se vi eleggono andate voi e fate come meglio credete. E basta!! Non va bene questo e quello, ed io avrei fatto, li si poteva fare. La Baldesio è un luogo di relax, per le pippe mentali i posti sono altri.

    1. Vede Codazzi è proprio contro il suo modo di pensare che molti di noi stanno combattendo.
      Contro l’indifferenza
      Lei le chiami pippe mentali io lo chiamo senso di responsabilità

  7. la realtà dei fatti è sotto gli occhi di tutti quelli che li tengono aperti.
    Anziché divagare guardate i bilanci.

    Non una sola parola di spiegazione sul Bilancio Preventivo 2024. E sapete cosa c’è scritto nel preventivo ?
    Che nel 2024 alla Baldesio mancheranno 200.000 euro di liquidità per pagare i mutui
    Il Flusso di Cassa operativo che nel 2023 era positivo di 23.096 euro nel 2024 sarà negativo di 197.241 euro. Quali le cause ? Un utile
    di gestione inferiore di 95.194 euro ed un aumento dei costi capitalizzati di 98.584 euro.
    Questo preventivo è peggio di quello bocciato nel 2023.

    Quindi sì Gianluigi, il mio ufficio acquisti ha sempre più di 3 fornitori, come ovvio.
    Per questo siamo competitivi nel mondo perché acquistiamo bene
    E perché non assumiamo personale che non serve.
    Noi i costi li tagliamo non li aumentiamo
    E da 75 anni esportiamo il 90 % dei nostri prodotti nel mondo dando lustro alla nostra città.

    Io non sono so tutto io e gli altri non sanno nulla.
    Io cito sempre numeri e dati oggettivi.
    Ma se non hai nulla da dire non puoi confrontarti con quelli , molto più semplice sparare giudizi infondati.

    Ovviamente vado avanti per la mia strada.

    1. Il tuo ufficio acquisti? Mi risulta che ci sia tua sorella e tu…..solo ufficio rompiballe del consiglio della Baldesio

  8. Dal preventivo 2024 l’analisi finale che parla di buco di 200000 euro per pagare i mutui è sul serio la barzelletta suprema. E meno male che qualcuno dovrebbe essere esperto…..per la serie fomento la folla fornendo notizie false così se uno non sa leggere magari ci crede e mi da pure ragione. Pessima politica, siamo la Baldesio non la società di Vanna Marchi che vendeva sale spacciandolo per altro e credo che la serietà debba essere il cardine. Questa serietà che non trovo né nell’articolo principale, dove mi accodo ai commenti che parlano di discussioni pretestuose e basate sul nulla, e men che meno nell’analisi che vede il buco che non ci fa pagare i mutui che è a tutti gli effetti un dato falso.
    Cordialmente.

    1. Sig Mario S in Italia esiste il reato di diffamazione. Stia bene attento quando incolpa qualcuno di fomentare la folla dicendo falsità

      Visto che non ha compreso la materia vedo di spiegargliela io.
      Vada a pagina 16 del giornalino
      Tabella 8 Flussi di cassa prima delle rettifiche patrimoniali
      Cosa legge nel preventivo 2024?
      C’è scritto -197.241
      Cioè è la differenza tra i soldi che abbiamo e quelli che escono per i mutui e i costi capitalizzati

      Risultato prima degli accantonamenti fondi = 521.850
      Dai quali vanno tolti
      Rate mutui da pagare 459.392
      E i costi capitalizzati 259.699
      Se usa la macchinetta vedrà che l’amministratore che ha fatto la tabella non ha sbagliato
      mancheranno 197.241

      Lei la chiami pure barzelletta io lo chiamo pessimo bilancio

      Dice Mario S se nel 2024 ci mancano 200.000 euro per rimborsare i mutui e costi capitalizzati chi ci mette la grana che manca ?

      Scommettiamo che vorranno prelevare dal nostro portafoglio ?

      Ah è per questo che non dicono una parola sul preventivo 2024?

      Ah è per questo che ti fanno votare subito prima che i Soci rivelino questa triste verità ?

      1. Nemmeno davanti alla chiarezza dei numeri di bilancio si riesce ad essere seri. Non mi dilungo in spiegazioni perché qui vedo non ci sono proprio le basi e nemmeno l’umiltà che servirebbe per porsi almeno la domanda se si può aver commesso un errore nella lettura dei dati.
        Cordialmente.

        La certezza è la peggior nemica sulla strada della conoscenza. ( Proverbio cinese).

        1. Lei non solo non si dilunga ma neppure accenna a spiegare.
          Perché contro i numeri riportato nel bilancio il rumore infondato non trova spazio.
          No, io non ho commesso errori nel leggerlo.
          Fa parte della mia cultura industriale sapere leggere i bilanci.
          E metto questa cultura a disposizione degli amici soci Baldesio che ne masticano meno.
          Vada a leggersi la mia lettera al Direttore della Provincia pubblicata oggi.
          È tutto spiegato in modo chiaro.
          Perché io non ho alcun timore di rompere il silenzio.

          Il silenzio è l’ultima arma del potere.
          (Charles de Gaulle)

      2. Meno male che è arrivata la spiegazione di Monfredini che certifica che l’ammanco di 200000euro per i mutui è una sciocchezza. Siete soddisfatti ora o ci si inventa qualche altra stampalata lettura?

        1. Magari fosse una sciocchezza
          Ma dove li certifica ?
          Mario guarda che Monfredini ha confermato tutto. E come poteva non farlo se è scritto nel bilancio? Vai a pagina 16 del giornalino
          Negativo 197.242 (c’è davanti il segno meno)
          Tanto che dice che attingerà dal conto corrente e poi utilizzerà il fido bancario e poi aspetterà che finisca un prestito per dargli ossigeno.
          Quando invece basterebbe tagliare i costi. Vedi 4 impiegata

    2. Sig. Mario S., Lei dice che l’articolo non è serio, allora spieghi cosa non la convince. Le piace che si facciano i lavori senza valutazione di almeno tre preventivi? Poi mi scusi, anche lei come tutti gli altri che commentano, non si identifica come socio. Secondo me è lei che non è serio. E come lei chi parla omettendo la propria identità.

  9. Ma prenderla su un po’ più easy???? Ai miei tempi ci si rodeva il fegato con le f., oggi ci si rode il fegato e si perde tempo con le PEC per i preventivi, con la granulometria della ghiaia e con il bilancio preventivo. Sono cambiati i tempi e con essi gli hobby…..😂

    1. Finalmente un “socio” che si firma con nome e cognome 😂. Grazie per il tuo contributo. Oltre alla Baldesio andavi anche al Rio Bar e al Bonis ?

    2. Quelle che lei chiama perdite di tempo sono le azioni che ogni socio dovrebbe compiere per tutelare la buona e corretta gestione della sua società.
      Poi c’è chi ne ha il coraggio e le capacità per farlo e chi preferisce metterla in caciara o perché non ha argomenti o perché esegue ordini superiori.
      Io faccio parte della prima categoria

  10. mah….?! Se non avessimo avuto un precedente consiglio (volutamente minuscolo) di così basso spessore, sicuramente non assistereremmo a questa commedia di provincia…… Ma si sa, una volta piantato il seme del dubbio, anche le possibili verità risultano menzogna.

  11. Ma basta. Per colpa di due o tre individui che blaterano da mesi la società sta facendo una pessima figura verso l’esterno.

    1. Non so se si riferisce ai consiglieri.
      Se così confermo che la Baldesio sta facendo una pessima figura per colpa dei consiglieri che stravolgono l’ordine del giorno dell’assemblea e non dicono una parola sul bilancio preventivo 2024

    2. Riflettiamo tutti insieme:
      se i loro comportamenti generano le critiche, la colpa è loro o di chi le rileva descrivendoli con oggettività?

  12. Io penserei invece di commemorare il socio Gianni Azzi che ci ha lasciato prematuramente due anni fa…
    Magari intitolargli là club house o il nuovo gazebo.

  13. Sig. Corazzi io rimango allibito. Stanno finalmente sistemando la società e lei dice che cala la cassa. Ma davvero? Lei se fa lavori in casa non li paga? Io voterò a favore perché mi stanno sistemando cose che sono in stato decadente da anni, la cassa c’è per farlo e quindi va bene così. Il resto è dialettica anche molto noiosa.

      1. Caro Giorgio, a meno che io non sia diventata cieca mi sembra ci siano lavori in corso. Possono piacere o meno ma ci sono e personalmente la trovo una cosa bella.

          1. Appunto, lavori di manutenzione che non si facevano da anni, o non vanno bene nemmeno quelli?

        1. Come la tinteggiatura della palazzina degli spogliatoi maschili? Preventivo 50k ora ci sono altri problemi non preventivati consto 70k, non ci sono i soldi lavori fermi…
          Era così urgente? Si perché erano fronte campi centrali…e non dico altro

          1. Nulla è urgente, ma tutto prima o poi va fatto. Imprevisti capiteranno ovunque ed il discorso dei centrali fa parte della solita retorica che si commenta da sola. Il trampolino è di fronte ai centrali anche quello??

          2. Lavori fermi ennesima falsità sentita in questi giorni, oggi 24 maggio 3 operai all’opera nel cantiere. Per la serie scriviamo sempre così tanto per scrivere e sentito dire. I 20k in più sentiti alla cassa del market?

    1. e la cassa non c’è come sostiene lei.
      Guardi che il segno meno davanti ai 197.241 euro dignifica che non ci soooonoooooo !!!!

        1. Già scritto che c’è davanti un segno meno cioè negativo per 297.241 euro. Pagina 16 del giornalino.
          La csssa NON c’è
          Si tolga il dubbio e chieda ad un revisore o ad un commercialista.

          1. Lo chieda lei io del Dott. Monfredini, che come scritto sopra non fa l’oste in trattoria, mi fido.

  14. Le continue polemiche credo siano state finalmente zittite dalla specifica del Dott. Monfredini che credo abbia delucidato bene il tutto e soprattutto chiarito che non ci sono catastrofi di bilancio. Vediamo quindi di partire da zero ed evitare polemiche inutili.

  15. Da tempo mi assilla una domanda: è normale che il figlio di un consigliere lavori per la Baldesio e addirittura per lo stesso settore al quale il padre è preposto?

  16. Credo sia comodo criticare senza esserei messi in gioco. Nessuno degli ” scontenti ” era in lista le scorse elezioni? Il gruppo whatsapp poi lo trovo di una provincialita’ mai vista, la critica fine a se stessa… voliamo alti!!

  17. ma dai costretto a parlare del preventivo a 3 giorni dell’assemblea quando lo statuto prevede 20 giorni.
    Hai letto che ci sono 100.000 euro di utile in meno e 100.000 euro di costi capitalizzati in più ? Fa 200.000 mi spiace per voi ma il numero resta quello. Mancano

    1. Sono 19 giorni che lei scrive falsità, siamo passati dai 100k che mancavano per i mutui, poi sono diventati 200k dopo 2 giorni, poi come per magia i mutui vanno in soffitta e si parla di ammanco di cassa per finire poi all’ultima versione, la migliore, che nel 2025 non verranno ridate (?Cosa vuol dire?) le quote straordinarie (in attesa del 2025 manca l’approvazione del consuntivo 23, l’approvazione del preventivo 25, l’approvazione del consuntivo 24, l’approvazione del preventivo 2025). Il tutto elaborato, anzi, ipotizzato, in una settimana. Poi chiede agli altri di farsi dare conferma a revisori o commercialisti. Io fossi in lei sarei il primo a chiedere conferma perché mi sembra un tantino confuso in materia, e questo senza dover essere per forza un esperto di bilanci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *